Come leggere l’INCI

Goldfinger
Applicate sempre e solo prodotti che siano un vero nutrimento e non una semplice copertura. Facile a dirsi…. Ma a farsi? Ancora più semplice! Impariamo a leggere i componenti dei prodotti e usiamo solo quelli con principi attivi vegetali e materie base di origine naturale.

Una scelta cosciente: Come leggere l’INCI
Vi ricordate “Goldfinger”? Una donna verniciata d’oro che muore perché la sua pelle non può respirare… Non vi preoccupate! Non farete la stessa fine se tratterete la vostra pelle come una parte molto importante del vostro corpo (e non è necessario usare prodotti che costano come l’oro!).
Cosa vogliamo dire? Semplice. Applicate sempre e solo prodotti che siano un vero nutrimento e non una semplice copertura. Facile a dirsi…. Ma a farsi? Ancora più semplice!
Impariamo a leggere i componenti dei prodotti e usiamo solo quelli con principi attivi vegetali e materie base di origine naturale.
Dal 1997 è obbligatoria l’indicazione INCI su ogni profumo e cosmetico immesso sul mercato. In altre parole sulla confezione deve apparire l’elenco degli ingredienti in esso contenuti usando una specifica denominazione INCI, che riporta in ordine decrescente di concentrazione l’elenco dei prodotti usati nella formulazione.
L’INCI (International Nomenclature of Cosmetic Ingredients) è l’elenco degli ingredienti cosmetici espresso secondo una nomenclatura internazionale standard.
La nomencaltura INCI contiene termini in latino (riferiti ai nomi botanici e a quelli di ingredienti presenti nella farmacopea – per esempio “prunus dulcis oil” sta per “olio di mandorle dolci”) e termini in inglese (riferiti a prodotti elaborati dal prodotto base – per esempio “palmytoil” per “olio di palma” ); anche le sostanze che hanno subito un intervento chimico hanno un nome inglese. Ad esempio: “sodium laureth sulfate” sta per “sodio lauriletossisolfato”. Nel caso dei coloranti si utilizzano le numerazioni secondo il Colour Index (es. CI 45430). Anche questo aspetto può aiutarci a capire al volo se abbiamo di fronte un componente naturale o chimico.

Semplice, no? E ora proviamo a fare un po’ di esercizio.
Ecco Come leggere l’INCI di un prodotto Phitocosmetici dott. Vannucci:
RPM SHAMPOO MELAGRANA Ingredienti /ingredients
AQUA; Demineralizzata e filtrata

Le sostanze attive (quelle che rendono pregiato il prodotto)

ORYZA SATIVA AQUA; AVENA SATIVA ,aqua.Il; PANICUM MILIACEUM ,aqua. Il chicco del riso, dell’avena, del miglio lavati, messi a bollire in acqua demineralizzata e filtrata per 12 minuti. Si utilizza l’acqua per arricchire il preparato di proprietà emollienti nutrienti.
OPUNTIA FICUS- INDICA STEM EXTRACT; Caldodes di fico d’india proveniente dalla nostra Sicilia, usato come agente lenitivo idratante e antiinvecchiamento. Ricco di Sali minerali, dona luminosità e vitalità al capello
PUNICA GRANATUM EXTRACT GLICERIL; estratto di melagrana antiossidante ricca di Sali minerali e vitamine
MEL; miele rende morbidi e lucenti i capelli più a lungo donando loro anche volume.
HYDROLYZED WHEAT PROTEIN; proteine idrolizzate del grano sono derivati naturali dei chicchi di grano, e costituiscono un complesso idratante in grado di addolcire i lo shampoo.
PUNICA GRANATUM EXTRACT; succo puro di melagana antiossidante.
HYDROXIETIL CELLULOSE; derivato dell’amido dalle proprietà addensanti e gelificanti in detergenza.
HYDROLIZED KERATIN; cheratina idrosolubile parzialmente idrolizzata ottenuta da lana. Usata per proteggere i capelli da danni ambientali.

I detergenti (quelli che rendono pulita la cute)

DISODIUM LAURETH SULFOSUCCINATE; detergente usato per la rimozione dello sporco in medicina, in dentifrici e shampoo. I sulfosuccinatI sono detergenti delicati. Fa parte delle formule “verdi” o più naturali che vengono utilizzati per sostituire i solfati. Dalle proprietà non irritanti, delicato sulla pelle e sui capelli.
SODIUM LAUROYL GLUTAMATE Tensioattivo derivato da sostanze vegetali prive di conservanti di elevata biodegrabilità. Elevata compatibilità con la pelle, indicato quindi anche per prodotti per bambini.
COCAMIDOPROPYL BETAINE; tensioattivo ottenuto a partire dalla cocammide (miscela di ammidi e acidi grassi dall’olio di cocco) e dalla betaina (derivata dalla barbabietola).
XANTHAN GUM – La gomma di xantano è un polisaccaride utilizzato come additivo alimentare e modificatore reologico. Sulle etichette dei prodotti alimentari viene indicato come E415. Viene ottenuta mediante processo di fermentazione in coltura pura di un carboidrato (glucosio o saccarosio) da parte di ceppi naturali del batterio Xanthomonas campestris, purificato per estrazione con etanolo, essiccato e macinato. Stabilizzante delle formulazioni e per la sua capacità di aumentarne la viscosità.
I conservanti (quelli che impediscono al prodotto di deteriorarsi ed essere nocivo sulla pelle)
SODIUM DEHYDRO ACETATE; Il deidroacetato di sodio è un conservante sicuro, inserito nel Regolamento (CE) 1223/2009 all’allegato V. La sua attività antimicrobica è limitata a lieviti e funghi. Risulta essere ampiamente utilizzato a livello globale; trova impiego anche nelle formulazioni eco-certificabili.
PHENOXYETHANOL. Il 6 ottobre 2016, il Comitato scientifico europeo, SCCS ha pubblicato la versione finale dell’opinione sul Fenossietanolo. La conclusione è chiara, alle concentrazioni definite dal regolamento europeo è sicuro e lo è anche nei cosmetici per infanti ( cioè con meno di 3 anni) che sono più esposti (in termini di peso della sostanza per kg di peso corporeo ).

Il Profumo (quello che dà profumazione)

PARFUM

———————————–

Spero che queste semplici informazione su Come leggere l’INCI possano aiutarvi per fare delle buone scelte.

Condividi questo post

Condividi su facebook
Condividi su email

Vuoi iscriverti alla nostra news letter?

Rimani aggiornato ed ascolta i nostri consigli

Phitocosmetici naturali vegetali

Guarda altri post

Pelle delicata e sensibile

In caso di pelle delicata

I cosmetici che ti consigliamo sono a base di erbe, come Rusco, Rosa Mosqueta, Ippocastano, ecc. Tutti rimedi naturali che sono particolarmente indicati per ottenere ottimi risultati.
I nostri consigli…

Leggi tutto »
Goldfinger

Come leggere l’INCI

Applicate sempre e solo prodotti che siano un vero nutrimento e non una semplice copertura. Facile a dirsi…. Ma a farsi? Ancora più semplice!
Impariamo a leggere i componenti dei prodotti e usiamo solo quelli con principi attivi vegetali e materie base di origine naturale.

Leggi tutto »

Usiamo cookies per fornirti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito

ordina subito

-20% su ordini superiori a € 50,00
Trasporto gratuito sopra € 70,00

Sulla pagina CARRELLO o CASSA inserisci il codice simplicia62020 per ottenere lo sconto.

Se hai bisogno di aiuto, compila il modulo: ti risponderemo subito!