Rimedio Intimo N.6 – Arrossamento delle mucose

Rimedio n° 6 INTIMO Arrossamento delle mucose. Antibatterico –antimicotico. Calendula- Propoli- Salvia- Aglio- Vit. A- Melaleuca (tea tree oil )

 13,20 IVA inclusa

Descrizione

Propoli

La propoli è un prodotto dell’alveare. E’ una sostanza resinosa di origine vegetale che le api raccolgono dalle piante e rielaborano all’interno dell’alveare stesso. A seconda del tipo di pianta, cambia il suo colore e composizione.

Oltre a resina e balsami, gli ingredienti della propoli sono olii essenziali, cera, polline, flavonoidi, minerali e vitamine del gruppo B. Ha un’azione antimicrobica ed antifungina e per questo è considerata un potente antibiotico naturale, utile quindi per l’arrossamento delle mucose. Studi recenti dimostrano che la propoli svolge un’azione immunostimolante, ovvero attiva e rinforza il sistema immunitario.
È utile ad esempio per potenziare l’azione dei vaccini.
Sotto forma di unguento la propoli ha proprietà cicatrizzante, aiuta a rimarginare tagli e piccole ferite. Grazie alla sua azione antinfiammatoria riduce dolore e gonfiore.
Uso cosmetico-dermatologico
È conosciuta nel mondo cosmetico grazie alle sue proprietà emollienti: può essere usata sia nella composizione di creme idratanti e lenitive, che di burro cacao. Grazie alla presenza di flavonoidi e fenoli, la propoli ha un effetto positivo sulla circolazione e aiuta chi soffre di fragilità capillare. Inoltre esercita sull’organismo un’azione antiossidante.

Calendula

La Calendula Officinalis è una pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Esteraceae. La pianta è ricca di triterpeni, flavonoidi, polisaccaridi, caroteni e fitosteroli.

Le marcate proprietà lenitive sono da attribuire alla componente non saponificabile composta da flavonoidi e mucillagini. La capacità immunostimolante è invece riconducibile alla componente polisaccaridica. Per la presenza di caroteni, la Calendula viene anche indicata come protettivo contro i danni causati dalle radiazioni solari.

I principi attivi contenuti nell’estratto di calendula, in particolare i flavonoidi, esercitano un effetto antiflogistico sulla cute sensibile e infiammata. Stimolano inoltre la riepitelizzazione, accelerano il rinnovamento epidermico e promuovono l’attività dei fibroblasti del derma favorendo la sintesi del collagene.

Per queste proprietà, la Calendula è utilizzata in diversi tipi di preparati ad uso cosmetico, in particolare in quelli destinati a pelli sensibili, infiammate, acneiche, in diversi prodotti ad azione cicatrizzante, negli eritemi da pannolino, in prodotti idratanti e protettivi nei confronti delle irritazioni causate da agenti meccanici e chimici.

Melaleuca

Le Melaleuca sono di quattro tipi diversi: Cajeput (Melaleuca leucadendron cajuputi), Tea tree (Melaleuca alternifolia), Niaouli (Melaleuca quinquenervia viridiflora) e Rosalina (Melaleuca ericifolia), originarie della Nuova Zelanda e dell’Australia ed utilizzata da sempre dagli Aborigeni che utilizzavano poltiglie di foglie di Melaleuca per guarire ferite, scottature e malattie della pelle.

Le proprietà della Melaleuca furono studiate fin dagli anni Venti, a partire dai quali iniziò una vasta produzione scientifica sulle notevoli proprietà germicide ed antimicotiche della pianta, utile per prevenire e curare l’arrossamento delle mucose.

Tuttavia, la peculiarità più interessante del Tea-tree Oil, che lo distingue nettamente da tutte le altre essenze dotate di elevato potere antisettico (Origano, Cannella di Ceylon, Santoreggia, ecc.), consiste nella pressoché totale assenza di effetti irritanti sulla cute e sui tessuti altamente sensibili come le mucose.

Grazie all’efficace attività antisettica unita ad una perfetta tollerabilità cutanea, l’olio essenziale di Melaleuca lo si impiega come ingrediente funzionale di formulazioni cosmetiche destinate al trattamento di pelli grasse, impure e con tendenza all’acne, come anche nella preparazione di shampoo e lozioni per capelli e cuoio capelluto con forfora e seborrea.

L’ottima tollerabilità anche sulle mucose consente di incorporare l’olio di Melaleuca in collutori per l’igiene del cavo orale e detergenti per l’igiene intima.

 

Karitè

Il burro di karité ha proprietà emollienti, nutrienti e idratanti, che lo rendono un ottimo cosmetico naturale per la cura della pelle. Può contribuire a proteggere la pelle dalle radiazioni solari e essere anche utilizzato come cosmetico per la prevenzione delle rughe e per mantenere la pelle giovane.
Contiene vitamina E che ha azione antiossidante, vitamina A e vitamina D. L’applicazione del burro di karité sulla pelle consente di mantenere il suo colorito naturale e sano, di idratarla e di nutrirla, oltre che di proteggerla dagli agenti esterni, come i raggi solari, il vento e il freddo, per via delle sue proprietà filmanti e filtranti.

Cera vergine d’Api

La Cera d’Api ha proprietà idrorepellenti e protettive sull’epidermide, infatti in prossimità della pelle, i prodotti contenenti cera d’api formano una pellicola protettiva, in grado di impedire l’eccessiva perdita di umidità dalla cute. Inoltre, per le sue  proprietà emollienti ed antibatteriche è utile nei casi di arrossamento delle mucose.

Vitamina E

L’alta concentrazione di Vitamina E, rende l’olio di germe di grano particolarmente adatto come nutriente delle pelli secche, per proteggere quelle inaridite da agenti esterni come vento, sole, freddo, evitando screpolature, desquamazioni e irritazioni. E’ un ottimo nutriente per le pelli mature.

Informazioni aggiuntive

ml

50

 13,20 IVA inclusa

Usiamo cookies per fornirti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito